Home Page

 

Index Stampa locale e nazionale

Stampa pagina

ANTONIO CENTONZE


16
Dicembre 2013

Il Miglionico di mister D’Angelo non va oltre il pari
di Antonio Centonze

MIGLIONICO CALCIO - BRIENZA CALCIO  1-1 

MIGLIONICO: Villa, Acito N. (15’pt Piccinni), Sansone, De Iacovo, Vulpis, Acito M., Andriotti (28’st Battilomo A.), Morena (1’st Nasca), Montemurro, Cacace, Rocco. A disp: Pinto, Centonze, Salerno, Clementelli. All. D’Angelo Mimmo.

BRIENZA: Di Mare, Di Palma, Azzato, Sileo, Tempone, Palo, Molletta (30’st Notarfrancesco), Pepe, Ricci (40’st Lopardo), Salbini, Leone (20’st Saccende).  A disp: Uva, Esposito, Possidente, Lombardi. All. Gerardi Antonello.

ARBITRO: Rizzi di Bernalda (Gioia-Grilli).

RETE: 23’pt Salbini® (B), 14’st Nasca(M).

NOTE: Giornata primaverile. Campo in perfette condizioni. Ammoniti: Sileo, Salbini, Leone(B); De Iacovo, Acito M.,Montemurro(M). Espulso al 43’st Battilomo A. per doppia ammonizione. Rec:1’pt, 4’st. Angoli: 8 a 5 per il Miglionico.

MIGLIONICO. Il Miglionico di mister D’Angelo non va oltre il pari. Al comunale, il pubblico locale si aspettava la terza vittoria consecutiva per aspirare a posizioni migliori di classifica. Ma cosě non č stato. Il Brienza di mister Gerardi, in modo ordinato, ha imbrigliato il Miglionico sin dai primi minuti con una partita accorta che ha protetto Di Mare. Al 19’ la squadra potentina ci ha provato dal limite con una sventola di Salbini di poco fuori. Al 20’ il Brienza č andato in gol con Leone intrufolatosi sul filo del fuorigioco fra le maglie difensive bianco verdi. La bandierina alzata dell’assistente ha fatto annullare la rete. Passano solo 3 minuti e questa volta un incursione di Ricci dalla destra č fermata fallosamente da Marco Acito. Per l’arbitro č rigore con ammonizione del difensore. Del tiro dagli 11 metri si incarica Salbini che gonfia la rete difesa da Villa. Rabbiosa la reazione del Miglionico che cerca in tutti i modi di scardinare la retroguardia brienzese. Al 33’ č Villa a gonfiare la rete ospite con una punizione scagliata da oltre 30 metri su cui Di Mare cincischia sulla linea di porta. L’arbitro annulla tra le proteste dei locali per un fallo sul portiere.  Ancora Miglionico propositivo al  40’ quando Cacace direttamente su punizione fa tremare la traversa a portiere superato. Ed č ancora Cacace al 46’ che intercetta a pochi passi da De Mare un cross dalla sinistra. La sua girata accarezza la traversa. Il primo tempo si chiude con il Brienza in vantaggio. Mister D’Angelo si gioca la carta Nasca in attacco a far compagnia a Montemurro.  Il pressing del Miglionico non produce effetto ed al 12’ il Brienza su una ripartenza va vicino al raddoppio. E’ Villa che esce fuori area su Molletta lanciato a rete. Al 13’ azione in successione di Acito, Piccinni e Vulpis in avanti che porta al tiro prima Rocco che trova un difensore a ribattere e poi Andriotti che silura ed accarezza il palo alla sinistra del portiere. Passa un minuto e questa volta il servizio di Cacace per  Nasca sulla destra si rivela vincente. Da dentro l’area gran diagonale che supera Di Mare. Non pago del pareggio, il Miglionico si catapulta in avanti.  Andriotti al 17’ fa la barba al palo ed al 25’ č la coppia Montemurro-Rocco senza fortuna. Il tiro del bomber č ribattuto da un difensore e sul tap-in Rocco alza sulla traversa. Traversa che accarezza al 27’ un colpo di testa di Nasca in anticipo sulla difesa sul primo palo su un cross dalla destra di Piccinni dopo uno scambio con De Iacovo.  Al 37’ ancora Cacace ci prova su punizione dal limite senza fortuna. Nel finale al 40’ ancora Nasca ci prova dal limite su servzio di Acito che sfonda dalla sinistra, senza centrare la rete. Subito dopo č la volta di Montemurro con un colpo di testa su cross dalla destra di Battilomo. Al 43’ il Miglionico resta in 10 per un secondo fallo di Battilomo ed il Brienza controlla agevolmente gli ultimi di recupero e porta a casa un significativo punto che fa classifica e morale. Antonio Centonze

Created by Antonio Labriola-Mail - 10 Luglio 1999 - Via Francesco Conte, 9  -  75100 Matera - Tel. 0835 310375