.

Home Page

 

 Vai a index Stampa locale e nazionale

 

Stampa questa pagina

 

 

ANTONIO CENTONZE

Giovanissimi provinciali Battesimo calcistico per il giovane arbitro Ferraco
Il Matheola cala il poker
Vibrante ma corretta gara vinta con il Miglionico

Il Quotidiano della Basilicata
10 Aprile 2008

Torna a Stampa locale e nazionale

MATHEOLA - MIGLIONICO 4-2

MATHEOLA: Di Lecce, Tortorelli, Lorusso, Buono (Montemurro V.), Pace, Melodia (Bisceglie), Zullo, Leo (Angelino), Auletta (Montemurro F.), Dosti (Fontana), Montemurro D.(Papapietro). All: Lamacchia.
MIGLIONICO: Pinto, AmicoPadula, Clementelli N. (Laforgia), Pellegrino, Clementelli P.( Ettorre), Perrone, Centonze G.(Centonze M.), Dimucci, Marinaro (Salerno G.), Comanda (Piccinni), Perrino (Salerno G'96). All: Iacovone.
ARBITRO: Feraco Luca di Matera.
RETI: 6'pt Auletta, 19'pt Montemurro D., 20'pt e 25'pt Dosti, 6'st Perrone(r), 30'st Salerno.

Miglionico Calcio Giovanissimi (Fonte: www.miglionicocalcio.it)Matera - Per l'ultima di campionato sul campo Paip, Matheola e Miglionico hanno tenuto a battesimo l'arbitro Feraco, che ha diretto egregiamente una gara combattuta ma tranquilla. Il Matheola, fuori classifica, schierando tra le sue fila calciatori del campionato regionale, ha avuto alla fine ragione di un buon Miglionico. Primo tempo tutto di marca materana. Inizio pimpante del Miglionico ma il Matheola al primo affondo fa centro. Su calcio d'angolo al 6' Auletta, solo in area, a superare Pinto. Al 9' Miglionico vicinissimo al pareggio. Su un cross dalla sinistra di Perrone il portiere esce malamente. La palla termina sui piedi di Centonze G. che in semigirata tira prontamente ma la sfera lambisce il palo e termina sull'esterno della rete. All'11' ancora un pericolo per il Matheola ma Di Lecce chiude bene lo specchio della porta a Marinaro. Al 16' un'uscita provvidenziale di Pinto sui piedi del lanciato Dosti evita il raddoppio. Raddoppio che arriva al 19' con D. Montemurro che si incunea in area e mette in rete fra palo e portiere. Passa solo un minuto e il Miglionico frastornato ne prende un altro. Questa volta Dosti che con un diagonale dal limite, imprendibile, sigla il 3 a 0. Miglionico reagisce e al 25' centra la traversa, su punizione battuta da Marinaro. Il Matheola non demorde e allo scadere porta a 4 le marcature con Dosti che realizza la sua personale doppietta. La ripresa si apre con il Miglionico alla ricerca del gol. Al 5' da un atterramento in area di G. Centonze, al momento del tiro, arriva il rigore. Batte Perrone e realizza. Miglionico aumenta le manovre di attacco e sfiora la traversa prima con Marinaro e poi con Salerno. Due punizioni di Dimucci al 13' e di Perrone al 26' si perdono a fil di palo. Allo scadere arriva il secondo ed ultimo gol di questo campionato per il Miglionico. Perrone lancia Salerno che da dentro l'area con una bomba mette dentro. Antonio Centonze

Created by Antonio Labriola - 10 Luglio 1999 - Via Francesco Conte, 9  -  75100 Matera - Tel. 0835 310375