Home Page

 

Index Stampa locale e nazionale

Stampa pagina

ANTONIO CENTONZE 
Il Quotidiano della Basilicata
 1 Novembre 2010

Firme di lusso sul match: Andrulli, Dutra e Di Senso
Sei reti per un pareggio pirotecnico
Ma mastica amaro la Murese
MIGLIONICO - MURESE 3-3

MIGLIONICO: Salluce G., Carbone (37'pt Dimucci), Acito, Salluce D., Menzella, Battilomo M., Perrino (30'st Vinzi), Montano, Battilomo A.(16'st Fattore), Andrulli, Venezia. A disp.: Deceglie, D'Aria, Artuso, Deceglie G. All. Motta. MURESE 2000: Cocina, Ricigliano, Ferracane, Nardiello, Cella (20'st Gerbasio), D'Arca, Ruvo, Iacullo( 24'st Antohi), Dutra, Di Senso, Doino. A disp.: Bezsmertnyy, Galante, Nano,Cardillo,Potenza. All. Lardo. ARBITRO: Caprioli di Venosa (Picerno- Russo).
RETI: 11'pt Dutra, 21'pt Andrulli, 23'pt Di Senso, 27'pt Di Senso rig., 17'st Venezia, 27'st Venezia rig..
NOTE: Amm: Acito, Andrulli, Menzella, Venezia, Vinzi (Mi), Ferracane, Antohi( Mu). Rec 1t: 2', 2t: 5'.

Vincenzo Andrulli (Foto: Miglionicocalcio.it)Miglionico. Al 95' sorride il Miglionico e mastica amaro la Murese di mister Lardo che per tutto il primo tempo ha infierito su un Miglionico sembrato contratto e timoroso. Partono arrembanti gli uomini di mister Lardo che al 6' con Di Senso vanno vicino alla prima rete. Solo davanti a Salluce, angola troppo il tiro che si perde a fil di palo. Passano solo 5 minuti e la difesa del Miglionico confeziona il regalo per gli ospiti. Lancio da centrocampo per Dutra che dal limite dell'area solo e indisturbato calcia e gonfia la rete. Timida reazione dei locali che cincischiano in zona tiro. Al 21' Ŕ un Andrulli in forma strepitosa che lanciato da Venezia, come una pantera con caparbietÓ sfugge alla difesa e dalla destra silura Cocina. La gioia del pareggio dura soloAngelo Vnenzia (Foto: Miglionicocalcio.it) due minuti. Su calcio d'angolo dalla destra la Murese ripassa in vantaggio. La pedata di Di Senso appostato sul palo opposto Ŕ provvidenziale. Sulle ali dell'entusiasmo i ragazzi di Lardo spingono dalla fasce. E da una spinta verso la rete del biondo Doino arriva il rigore sacrosanto per atterramento effettuato da Menzella. Batte Di Senso che sigla il 3 a 1 per una Murese che insiste alla ricerca della quarta. Una punizione di Andrulli al 43' trova Cocina pronto. La ripresa si apre con una Murese che insiste in avanti ma sulla sua strada trova un Salluce che si oppone in maniera decisiva in almeno due occasioni. Al 4' Ŕ prima Di Senso a lasciarsi ipnotizzare pur solo fra le maglie difensive locali e qualche minuto dopo il colpo di testa di Nardiello termina a fil di palo. Grande azione di Andrulli al 12' che ruba palla a Cocina fuori area gira a rete. La sfera lambisce il palo. Al 15' Ŕ ancora Salluce a negare la rete a Dutra che si dispera. Dal possibile 4 a 1 arriva il secondo gol per il Miglionico. E' Venezia al 17' che dalla sinistra direttamente su punizione centra il sette dell'angolo opposto della porta difesa da Cocina. Sul 3 a 2 il Miglionico che sembrava spento inizia a crederci e a carburare. Al 18' Ŕ ancora Andrulli servito da Perrino a sparare a rete un rigore in movimento su assist di Perrino. La sfera lambisce il palo. Al 27' arriva il rigore su un Andrulli mai domo. Si incarica del rigore Venezia che mette la firma sul pareggio e al 35' prova a mettere la freccia. Con una sua discesa dalla destra arriva al tiro che trova provvidenziale la gamba di un difensore che devia in angolo. Miglionico termina la gara in attacco. Andrulli e Venezia alla loro settima e terza marcatura, nei minuti finali accarezzano il palo e la traversa per una vittoria che forse avrebbe mortificato troppo una Murese sciupona. Antonio Centonze

Created by Antonio Labriola - 10 Luglio 1999 - Via Francesco Conte, 9  -  75100 Matera - Tel. 0835 310375